Cosa fa

La commissione digitale, contro il bullismo e cyberbullismo, il team dell’emergenza si occupa di varie attività nell’ambito della trasformazione digitale.

Principali campi di azione:
– promuovere l’uso positivo e consapevole dei dispositivi digitali e del web per prevenire, riconoscere, rispondere e gestire eventuali situazioni problematiche;
– condividere e attivare percorsi all’interno dell’Istituto di sensibilizzazione all’uso corretto della rete, prevenzione al cyberbullismo rivolto a docenti, studenti e famiglie;
– condividere e attivare percorsi all’interno dell’Istituto di diffusione dell’utilizzo del digitale rivolto a docenti e studenti;
– promuovere corsi di formazione relativi all’utilizzo del digitale;
– presiedere all’uso del registro elettronico in stretto rapporto con i responsabili dell’attività multimediale d’Istituto;
– fornire istruzioni e supportare i colleghi, studenti e famiglie del proprio ordine di scuola e del proprio plesso per l’utilizzo del registro elettronico e delle piattaforme digitali attivate presso l’Istituto;
– porre attenzione ai nuovi avvisi e bandi proposti dal Ministero dell’Istruzione, in particolare dal PNSD, per la diffusione, l’adeguamento e l’utilizzo del digitale nelle scuole;
– promuovere azioni di prevenzione e contrasto ai fenomeni di bullismo e cyberbullismo;
– definire il protocollo di azione ePolicy d’Istituto;
– Accogliere le segnalazioni di presunti casi di bullismo/cyberbullismo, valutare la gravità e il livello di priorità (rischio) dell’intervento, gestire il caso e monitorare nel tempo.

 

Composizione:
– Animatore digitale
– Referente d’istituto contro bullismo e cyberbullismo
– Team digitale
– Team dell’emergenza

 

Organizzazione e contatti

Dipende da