Cosa fa

La commissione bandi europei e nazionali si occupa di varie attività nell’ambito della valutazione e partecipazione a bandi rivolti alle istituzione scolastiche.

Principali campi di azione:
– aggiornamento costante e selezione proposte dei bandi;
– attività relative alla presentazione delle candidature;
– organizzazione delle attività previste dai progetti: attività pomeridiane, spazi necessari, eventuali contatti con altre scuole ed enti del territorio;
– contatti con i docenti e le famiglie;
– costante collaborazione con DS;
– costante informazione e aggiornamento in merito alla normativa vigente, candidature, gestione e chiusura progetti;
– informazione ai docenti, ata e alunni  sulle varie attività;
– condivisione, predisposizione, integrazione dei criteri per la selezione di figure professionali che partecipano ai progetti;
– organizzazione eventi per pubblicità e rendicontazione territoriale (come eventualmente richiesto nei bandi);
– altre attività non previste nei compiti delle figure di supporto al coordinamento organizzativo e didattico.

 

Composizione:
– 1 docente della scuola secondaria di primo grado
– 1 docente della scuola primaria
– 1 docente della scuola dell’infanzia