Skip Navigation Links.
Istituto
Presentazione
Dirigente
Uffici
Contatti plessi
Modulistica
Anno Scolastico
Registro elettronico
Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF)
Bisogni Educativi Speciali (BES)
Centro Intercultura Territoriale (CIT)
Organi Collegiali
RSU
Rappresentanza genitori
PON 2014-2020
PNSD
Bandi e Avvisi
Formazione e Aggiornamento
Graduatorie d'Istituto
Emergenza Covid 19
Coronavirus - Misure urgenti
Procedure in caso di sintomatologia
Protocolli e Regolamenti
Didattica Digitale
DaD e DDI
Documenti e Regolamenti d'Istituto
PTOF e allegati
Regolamento d'Istituto
RAV
Contratto integrativo d'Istituto
Pianto Triennale Trasparenza e Integrità
Codice disciplinare
Sicurezza
Valorizzazione merito docenti
Progetti d'Istituto
Progetti interdisciplinari d'istituto
Consiglio Comunale dei Ragazzi
Erasmus+
Lingue straniere
Giochi matematici
Orientamento
Attività sportive
Continuità
Progetti di sensibilizzazione
Integrazione e inclusione
Media digitali - Web - Bullismo e cyberbullismo
Archivio didattico
Attività didattiche A.S. 2015/16
Attività didattiche A.S. 2016/17
Attività didattiche A.S. 2017/18
Attività didattiche A.S. 2018/19
Attività didattiche A.S. 2019/20
Attività didattiche A.S. 2020/21
Scuola secondaria di primo grado di Esine
Scuola secondaria di primo grado di Piamborno
Scuola primaria di Esine
Scuola primaria di Sacca
Scuola primaria di Piamborno
Materiali per la didattica
Proposte da enti esterni
Trasparenza
Amministrazione trasparente
Accesso civico
Pubblicità legale
Albo On Line
Bacheca sindacale
Comunicazioni
Informative
Privacy policy



25 Aprile - Festa della Liberazione
festa nazionale

Il 25 aprile è il giorno in cui in Italia si celebra la festa della Liberazione dal nazifascismo, avvenuta nel 1945.

Giorno di festa nazionale per ricordare quel momento storico in cui le truppe alleate anglo-americane, con il fondamentale contributo della Resistenza partigiana riuscirono ad allontanare dal nostro Paese le forze di occupazione naziste e a rovesciare il governo fascista della Repubblica Sociale Italiana, mettendo fine a venti anni di dittatura e cinque di guerra.

E' una data fondamentale nella storia della Repubblica Italiana e ha un doppio significato simbolico: la vittoria militare degli alleati nella Seconda Guerra Mondiale e la vittoria della Resistenza militare e politica dei partigiani nella guerra civile contro il fascismo.

L’occupazione tedesca e fascista in Italia non terminò in un solo giorno ma si considera il 25 aprile come data simbolo, perché quel giorno del 1945 coincise con l’inizio della ritirata da parte dei soldati della Germania nazista e di quelli fascisti della repubblica di Salò dalle città di Torino e di Milano, dopo che la popolazione si era ribellata e i partigiani avevano organizzato un piano coordinato per riprendere le città.

Anche altri paesi europei ricordano la fine dell’occupazione straniera durante la Seconda guerra mondiale, ma in date diverse: Olanda e Danimarca la festeggiano il 5 maggio, in Norvegia è festa l’8 maggio, in Romania il 23 agosto. Anche in Etiopia si festeggia il 5 maggio la festa della Liberazione, ma in quel caso per ricordare la fine dell’occupazione italiana, avvenuta nel 1941.






Piattaforma realizzata su tecnologia ckube